Inerti

Caratteristiche

Sono inerti tutti i materiali che derivano dalla demolizione di manufatti edilizi e da scarti industriali e che, opportunamente trattati, sono trasformati in aggregati riciclati. La qualità di questi rifiuti è strettamente correlata alle modalità di demolizione, in quanto i migliori risultati di recupero si ottengono se i materiali vengono separati e raccolti in frazioni omogenee.


La materia prima seconda (MPS)

Considerata l'enorme quantità di inerti derivante dalla demolizione di manufatti edilizi, le tecnologie di recupero e riciclaggio sono sempre più mirate verso l'ottenimento di aggregati riciclati di qualità eccellente.

Il materiale inerte riciclato può essere distinto in:

  • rifiuti inerti pre-consumo, reimpiegati a ciclo chiuso nello stesso settore di provenienza e, sottoforma di materia prima seconda, reimmessi nel normale ciclo di produzione;
  • rifiuti inerti riciclati post-consumo, di diversa provenienza e composizione. Le caratteristiche variabili dipendono sia dalle tecniche costruttive che dai materiali da costruzione e dalle materie prime legate alla zona di provenienza. Questa tipologia di rifiuti viene sottoposta solo a triturazione meccanica, per raggiungere granulometrie adatte agli impieghi richiesti (es. aggregati per applicazioni non strutturali);
  • materiali inerti che provengono dalle demolizioni o ristrutturazioni riutilizzati tali e quali. Si tratta per esempio dei mattoni fatti a mano che vengono puliti e rivenduti per essere impiegati in nuove costruzioni.


Prodotti del Riciclo

Gli aggregati riciclati sono utilizzati per la realizzazione di opere stradali, ferroviarie, portuali e aeroportuali. Per recuperi ambientali, riempimenti. Come strati accessori aventi funzione antigelo, anticapillare, drenante o in qualità di calcestruzzi a bassa resistenza. Sabbia, pietrisco e ghiaia.


Vantaggi e valorizzazione

Gli aggregati riciclati rappresentano una risorsa complementare ed alternativa alle materie prime naturali, che offre anche importanti vantaggi quali la riduzione dell'attività estrattiva, con conseguente ottimizzazione dello sfruttamento dei giacimenti.

Vuoi aderire?

Inserisci qui i tuoi dati e sarai ricontattato al pi¨ presto.

privacy